Abiti turchesi a portafoglio in maglia Primavera 2018

turchesi a portafoglio in maglia foto 1 $119

In coppia con orecchini pendenti.

Aggiungi al carrello
turchesi a portafoglio in maglia foto 2 $124

Patricia Arquette nello story telling firmato Bruce Weber per Marina Rinaldi Sasha Pivovarova e Natalia Vodianova interpretano, invece, Prada.

Aggiungi al carrello
turchesi a portafoglio in maglia foto 3 $244

Leggi: “Vivienne Westwood: i segreti di una vita nell'autobiografia” In effetti fino a oggi non era mai accaduta una cosa simile nel mondo della moda.

Aggiungi al carrello
turchesi a portafoglio in maglia foto 4 $369

Il bianco in tutte le sue sfumature totalizza i look in passerella, a partire dalle scarpe, immacolate come vuole la tendenza di stagione.

Aggiungi al carrello
turchesi a portafoglio in maglia foto 5 $490

L'attrice Audrey Tautou, lei riuscirebbe a portare bene i miei capi, sarebbe perfetta.

Aggiungi al carrello
turchesi a portafoglio in maglia foto 6 $405

Rosso + pizzo = combinazione vincente Tanti i brand che puntano sull'abbinamento più tradizionale giocando con pizzi scarlatti, classici ma sempre di grande effetto.

Aggiungi al carrello
turchesi a portafoglio in maglia foto 7 $27

Abbiamo selezionato le più belle.

Aggiungi al carrello
turchesi a portafoglio in maglia foto 8 $125

A Riccardo Tisci per Givenchy piacciono invece i completi pantalone, con grandi tasche zippate sui fianchi.

Aggiungi al carrello
turchesi a portafoglio in maglia foto 9 $152

Scognamiglio suggerisce gambaletti colorati, rosa, bianchi e azzurri.

Aggiungi al carrello
turchesi a portafoglio in maglia foto 10 $342

Guarda lo Speciale San Valentino News dalle blogger di Io Donna Fashion Crew Francesca, Silvia, Stella e Alice vi accompagnano in un nuovo viaggio nel mondo della moda...

Aggiungi al carrello
turchesi a portafoglio in maglia foto 11 $384

Comunque: fino alle ginocchia.

Aggiungi al carrello
turchesi a portafoglio in maglia foto 12 $281

La new entry è un veterano del settore moda che dopo aver iniziato sul finire degli anni 70 con il gruppo GFT lavorando su griffe come Valentino, Armani, Ungaro, Trussardi, si è occupato poi dello sviluppo di Jil Sander in qualità di Worldwide Commercial and Retail Director per poi entrare in Giorgio Armani Group dove ha raggiunto il ruolo di Deputy Chairman.

Aggiungi al carrello
ACQUISTARE E DISTRIBUIRE NELLE SEGUENTI CITTà: Roma, Milano, Napoli, Torino, Palermo, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Catania, Venezia, Verona, Messina, Padova, Trieste, Taranto, Brescia, Parma, Prato, Modena